Per confrontare meglio le nostre soluzioni con alcune delle alternative in commercio
 per la divisione e creazione di locali, abbiamo redatto questa tabella comparativa.

Semitondo.png
Profilo_1.webp

Figura 1

La struttura delle nostre
pareti è completamente
in alluminio di durata illimitata
(scheda tecnica)

moduli.webp

Figura 2

Le nostre tipologie modulistiche sono libere
 sia orizzontalmente che verticalmente
senza variazione sul costo
---------------------------------
La divisione dei moduli è sempre in parti uguali
 (salvo specifiche richieste)
senza antiestetici moduli
 di compensazione finali,
intermedi per incroci tra pareti e finali

Parete_mobile_suddivisa.webp

Divisione moduli in parti uguali

Parete_mobile_non_suddivisa.webp

Divisione moduli con antiestetico

modulo di compensazione

Zoccolatura.webp

Figura 3

 

Pannelli di base a contatto con la
 pavimentazione, con rischio di danneggiamento
 per l’ umidità assorbita e in caso di
 sversamento di liquidi sul pavimento

Vetri.webp
Insetto_morto.webp
Mosca.gif

Figura 4

 

Uso di due vetri semplicemente distanziati tra loro
con camera creata non a tenuta stagna
solitamente vetri da mm. 4 o 5 di tipo normale
 (non antifortunistico)


Questo sistema da noi mai preso in considerazione
ha la problematica che i vetri, non a tenuta stagna,
 con il tempo si sporcano nel lato interno, accumulando sporcizia, insetti, ecc.
 con il rischi anche, di appannamenti dovuti a contrasti di temperatura.
 Per pulirli occorre smontarli/pulirli e rimontarli.
Lavoro con costi onerosissimi e disagevoli per chi lavora negli ambienti

 

Figura 5

 

Isolamento interno con pannelli in 
lana minerale ad alta densità 90 KG/MC

Sequenza di montaggio pareti divisorie serie 50N

Possibilità di montaggio fai-da-te
(forniamo tutto il materiale necessario
+
disegni esecutivi di facile interpretazione)